EIPASS

DIFFERENZE EIPASS – ECDL: CERTIFICAZIONI INFORMATICHE A CONFRONTO

ECDL è l’acronimo di European Computer Driving License, più comunemente definita Patente Europea. Si tratta di una certificazione europea introdotta in Italia nel 1997 e che attesta l’acquisizione di competenze informatiche di base, con focus sulla comprensione e l’utilizzo delle periferiche del computer (mouse, stampante, tastiera ecc). e sulla tecnologia IT.

EIPASS invece, è l’acronimo di European Informatics Passport e, come dice la parola Passport, ha un valorericonosciuto anche all’estero, proprio come un passaporto. Ciò significa che questo attestato a differenza dell’ECDL, costituisce un titolo utile nella ricerca di lavoro anche all’estero, soprattutto nel campo della didattica e dell’insegnamento.

Si tratta quindi di due certificazioni simili, negli intenti e nei contenuti. Entrambe hanno validità internazionale.

Dopo l’iniziale boom del patentino europeo ECDL, attualmente tra i certificati di informatica maggiormente riconosciuti c’è quindi EIPASS che ha valore internazionale in base a quanto prescritto con un apposito decreto Miur – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca.

A COSA SERVE LA CERTIFICAZIONE INFORMATICA EIPASS

Ottenere una certificazione informatica è, prima di tutto, un’ottimo modo per aggiornare le proprie competenze professionali e rimanere al passo con il mercato del lavoro, che sempre più si spinge verso l’utilizzo del computer e delle nuove tecnologie. Secondo la Commissione Europea, 9 posti di lavoro su 10 richiedono la conoscenza del computer almeno basilare. Il mondo del lavoro quindi, richiede competenze trasversali come, ad esempio, la capacità di saper usare un computer. Ma non è tutto qui.

Acquisire una certificazione EIPASS serve soprattutto a tutti quei professionisti che hanno bisogno di accrescere il proprio punteggio per scalare le graduatorie nei concorsi pubblici, come vedremo tra poco.

A CHI SONO RIVOLTI I CORSI EIPASS

L’European Informatics Passport è il corso adatto agli studenti che vogliano certificare le proprie competenze informatiche per entrare nel mondo del lavoro, partecipare a un concorso pubblico oppure per i docenti che intendano potenziare le loro conoscenze nel percorso di formazione continua dedicato al personale scolastico o che vogliano aumentare il punteggio per il concorso Scuola.

I destinatari dei corsi EIPASS sono docenti e personale ATA in II o III fascia ma anche docenti, assistenti amministrativi e collaboratori scolastici in ruolo. Nel primo caso, i corsi EIPASS daranno un punteggio utile per collocarsi in alto nelle graduatorie di circolo e d’istituto. Nel secondo caso invece, si tratterà di aggiornamento professionale.

Tra i corsi EIPASS rientrano anche alcuni percorsi formativi che non riguardano direttamente la scuola e si rivolgono a tutti coloro che voglio lavorare nel settore digitale e delle tecnologie informatiche ma in contesti diversi da quello scolastico. Ad esempio i progettisti, i disegnatori CAD o gli esperti in sicurezza informatica, soprattutto alla luce del recente nuovo regolamento europeo GDPR sulla privacy.